lunedì 28 maggio 2012

La "vera" pesca..

Chi siamo noi? Siamo un manipolo di manigoldi a cui piace pescare.. 
Ci piace tanto, troppo.. 
Ci piace uscire per mare schiaffeggiati dal vento ghiacciato a gennaio quanto ad agosto.
Ci piace entrare nei nostri waders e barcollare sbattuti dalla forza delle onde, bagnandoci spesso.. 
Ci piace restare abbarbicati sulle rocce delle nostre scogliere, pericolanti jerkando i nostri artificiali, animando i nostri jig.. 
Ci piace il mare, ci piace il vento, ci piace la sensazione di ferrare e combattere un pesce.. 
.

Ci piace e lo facciamo sempre, ogni volta i nostri impegni lavorativi ce lo consentono, da terra, dalle rocce, dalla spiaggia o in barca, ogni secondo libero, e lo facciamo solo per noi... 
Non possiamo stare lontani dal mare e peschiamo, amici.. Peschiamo tanto, forse più di molti che di pesca sportiva vivono, divertendoci e mai, sottolineo MAI, cercando di farlo dove sia facile. Maciniamo con le nostre auto decine di migliaia di chilometri e con la nostra barca migliaia di miglia cercando sempre nuovi spot ed emozioni più forti.
.
Nessuna scorciatoia e nessuna concessione per noi, ma solo il gusto della conquista sudata, tecnica, perché ognuna delle nostre foto porti dietro una storia sempre differente.. 
Peschiamo dove si può e dove tutti possono, quando si può e quando tutti possono, ciò che si può e ciò che tutti possono, secondo le regole senza richiedere deroghe e senza cercare di aggirarle, anche quando la passione richiede coraggio e dormire sarebbe più facile e consigliabile..
.
Questo siamo, né eroi né santi ma pescatori, come tantissimi di voi, che non hanno fatto della propria passione né un business né un momento autocelebrativo. Soltanto dei "pescatori", parte di quella popolazione di gente per definizione considerata da secoli sinonimo di "semplicità", che prova a conoscere il mare ad interpretarne i movimenti ed i respiri, i ritmi e le dinamiche..
.
Qualcuno pensando di conoscerci a fondo ci dice (anzi "consiglia" anzi "ci critica costruttivamente") che dovremmo pubblicare di più, dovremmo dimostrare le nostre catture, parlare delle nostre avventure perchè altrimenti non appariamo "veri pescatori".. Sinceramente non sono d'accordo e non condividendo l'autocelebrazione preferisco restare defilato, pubblicare ogni tanto qualcuna delle nostre foto e raramente qualcuno dei nostri report..
.
Sinceramente, credo che il "mestiere" di scrivere di pesca sportiva, debbano farlo i "professionisti della pesca sportiva", quelli che vengono pagati per farlo e non i dilettanti come noi, non sino a che non saremo professionisti almeno, ammesso che mai lo si diventerà.
.
E pensando a questi consigli mi viene da sorridere.. Sorrido io e sorride il mio compagno di pesca, storico nickname del più importante forum dedicato alla nostra passione, amico e fratello diventato tale in oltre venti anni di sale e freddo insieme e con cui condivido, oggi, quasi tutto il tempo trascorso per mare ed ogni pensiero e convinzione.
.
Spero che i nostri lettori non ce ne vogliano se non pubblichiamo troppi report nonostante noi si vada a pesca almeno due volte a settimana.. Spero che ci leggano per i nostri contenuti e non per altro e mi comprendano se oggi, per tutelare il mio sfruttatissimo mare ed il mio desiderio di pace, io racconti soltanto un piccolissima parte delle nostre avventure cercando di trasmettere sempre tutte le nostre emozioni ed il "nostro" modo così schivo di intendere la "VERA" pesca.
.
Questo blog è sempre stato uno spazio gratuito, disinteressato, non auto-celebrativo, libero e di pura informazione.. Ogni tanto qualche report, qualche test di un nuovo artificiale, ogni tanto qualche foto.. Mi piace per questo il nostro spazio e spero che piaccia anche a tutti voi.. Foto, vere e non, di eccezionali superpescatori e di pesci fantastici pescati dove sarebbe impossibile non pescarne ce ne sono vagoni in giro per il web ed oltre. Noi vorremmo fare anche altro, non per capacità ma per volontà, vorremmo guardare e far conoscere la pesca sportiva da altre prospettive..
.
.
Dedico questo post a tutti gli amici, molti dei quali la pensano proprio come me e con cui ho avuto ed ho il piacere e l'onore di pescare, parlare di pesca, che mi conoscono da tanto e sanno come e cosa penso del nostro, a volte troppo piccolo, mondo..
.
Dedico questo post anche a chi, non ho ancora capito se amico o no, ogni tanto rasentando inaspettatamente con le sue battute sentimenti che non voglio descrivere  si dimentica che in fondo in questo spazio non rompiamo i coglioni a nessuno e cerchiamo di rispettare tutti senza, troppo spesso ormai, ricevere lo stesso rispetto.. 



Con affetto Francesco (aka tmf)

15 commenti:

  1. Un post che vale migliaia di report e migliaia di foto di catture spettacolari :-)
    Un post che condivido al 150% e mi sento partecipe delle vostre emozioni,provate nell'andare a pesca in pace che sono le stesse che provi scrivendo queste righe.......

    UNA GRANDE PERSONA ED UN GRANDE AMICO,UNICO TMF

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Amico mio.. Sai come la penso e tante volte ne abbiamo parlato.. Credo che alla fine, il buon "cacciatore di orsi" è l'unico che ha sempre avuto tutto chiaro molto più e molto prima di noi.. Grazie. :)

      Elimina
    2. Parole sante..il "cacciatore" sà il fatto suo,basta poco per rendersene conto.
      Mi piace questo modo di pensare,la pesca è la mia passione,non il mio lavoro,e tale voglio che rimanga

      Elimina
  2. Genial la publicacion saludos

    RispondiElimina
  3. Gracias, estoy muy contento que mis ideas te han gustado. tmf

    RispondiElimina
  4. Master ;)

    nice oictures you got there mate ;)

    Keep the good work ;)

    May the forçe be with you.......r Rod !

    RispondiElimina
  5. UN INSERT MOLTO BAU BAU!!
    CI SONO TROPPI MIAO MIAO...
    NON SI PUO' SEMPRE DARE SPIEGAZIONI....POI A CHI...?
    QUESTO E' UN BLOG CHE NASCE CON UN IDEA E LA SEGUE GIORNO PER GIORNO UN TG-NEWS INTERESSANTE PER TUTTI GLI APPASSIONATI DI QUESTA DISCIPLINA!
    SIAMO TORNATI ALLE BLATTES O ROSICONES???
    MA ANCORA CERCHIAMO DI DARE RISPOSTE A CHI FA' SOLO COPIA E INCOLLA E POI CON UN DOTTORE DA GNIENTE PRENDE UNA SERIE DI CAPPOTTI DA PAJURA....
    NON CI SIAMO E SONO UN PO' DISPIACIUTO....LE CHIACCHIERE STANNO A ZERO!!! E IL MONDO E' PIENO DI ULTIMI ARRIVATI...QUESTO E' IL SECONDO POST FUORI DI TESTA CHE LEGGO SU QUESTO BLOG E LASCIATEMELO DIRE...LA COSA NON MI FA' PIACERE!! AVETE FATTO UN GRAN LAVORO DARE ADITO A MESSAGGI O COMMENTI ANONIMI MI PARE PROPRIO UNA COSA MOLTO DELIRANTES DETTA ALLA CENTURIONS!!!
    NON BISOGNA PIACERE PER FORZA A TUTTI L'IMPORTANTE E' LA TRASPARENZA!!!
    E QUI' CE NE' TANTA!!!
    A BELLI NON VI FATE TROPPE MASTURBAZIONI MENTALI....
    FORSE CHI LEGGE NON SA' NEANCHE CHI SIETE CON LA CANNA IN MANO...
    NON LO SO' SE MI AVETE CAPITO MA IO PARLO COME MANGIO E SE MANGIO E' SEGNO CHE HO PRODOTTO...FARSI PUBBLICITA' E ATTACCARE E' FACILE IL DIFFICILE E' CONFRONTARSI E IO NON VEDO ANTAGONISTI... SCUSATEMI MA IO LE COSE PER REGOLARITA' LE DICO!!! NON LE MANDO A DIRE!!!
    GOOD LUK MY FRIENDS!!!
    Dr.Bass

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro doc.. A volte leggiamo, sentiamo, guardiamo delle cose che ci portano a reagire in maniera forse non proprio convenzionale.. A volte riceviamo messaggi farneticanti che ci lasciano basiti in cui ci si accusa di cose che non abbiamo mai neanche pensato.. A volte si SBROCCA e si scrivono post in cui si cerca di illustrare le motivazioni di alcune scelte ma non per giustificare niente a nessuno, solo per rassicurare chi ci legge, tutto qua.. E mica si può sempre fare i santi sennò si stava sul calendario!! Il mondo è dei peccatori e non delle persone perfette.. Lasciaci sbarellare ogni tanto, tanto il nostro "lavoro gratuito" lo facciamo sempre e sempre con la stessa passione.. :)
      Stammi bene doc..

      Grazie per la stima che sempre ci manifesti e che è reciproca.

      tmf

      Elimina
  6. L'autocelebrazione è dei falliti e dei narcisi....o meglio di quelli che devono dare conto al "PADRONE" figlio del dio denaro.
    La cosa più bella è portarsi nel cuore e nella mente le belle pescate con gli amici.............
    ti voglio bene Master......................

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E prescindere dalle catture, la pesca mi ha regalato i migliori amici che potessi mai desiderare di avere, i migliori momenti trascorsi con loro e tra le sensazioni più forti che abbia mai provato.. Credo che nulla valga più di questo quando si crede nella lealtà e nell'amicizia. Io sono fortunato ad amare questo sport ed a poterlo praticare con i miei Amici e per mia fortuna tu sei uno di questi..

      Elimina
  7. TMF, non ti curar di loro, ma guarda e passa...

    RispondiElimina