giovedì 31 marzo 2011

Saltwater Lady Agaist Tuna


Jackson New Site


Jackson Japan cambia totalmente veste al suo sito che diventa molto più funzionale e facile da consultare anche per chi non mastica bene il giapponese :)


News From Daiwa



Frugando nel sito Japan della Daiwa ho trovato un paio di new entry come il Morethan Reflector 75S, un piccolo artificiale da spigola la cui tipologia in Giappone viene considerata Bay Area, ossia artificiali piccoli da destinare per la pesca alla Suzuki nelle aerea portuali, 11 grammi per 75mm con azione Sinking è una paletta pronunciata che permette un affondamento dai 30cm al 1.2M sicuramente da usare su murate profonde, dal breve video presente sul sito si nota un azione con un rollio molto stretto, interessanti le livree riflettenti


presenti altre interessanti novità per la pesca super light di cui parleremo a breve....

the Secret Spot


RippleFisher and Yamaga Blanks Help Japan

Continua in Giappone la gara alla solidarietà da parte dei più famosi fishing brand, dopo Megabass, Shimano ora anche Ripple Fisher e Yamaga Blanks si danno da fare, mettendo in vendita due magliette i cui proventi serviranno per la aiutare la popolazione Nipponica. Non capisco se devo vedere tutto questo muoversi per aiutare il proprio paese come se fosse una cosa  incredibile oppure normale? beh credo che siamo noi a rimanere stupiti di tanta solidarietà visto che in Italia la notte del terremoto in Abruzzo c'era gente che pensava ai soldi da guadagnare invece che ad aiutare.. 


mercoledì 30 marzo 2011

Pêche à la mouche est très chic




La pesca a mosca è molto chic o almeno questo devono aver pensato alla maison Chanel per creare questo luxury set per la nobile pesca, canna, mulinello e un opulenta borsetta per contenere tutto il set. Fantastico no? :) credo che questa discriminazione sia ingiusta e pretendo una JigBag by Louis Vuitton! 


The Luxury Rod Case


Sherpa Gear è una nuova azienda che produce accessori per la pesca di altissimo livello, come questo nuovo tubo porta canne prodotto interamente in fibra di carbonio con le stesse tecnologie usate in formula uno

lo Sherpa Rod Case è l'unico oggetto del suo genere ad usare lo stesso design usato per trasportare le armi, in modo da poter dividere le canne in scomparti dedicati per evitare rotture accidentali e trasportare cosi fino a 14 canne. Prodotto totalmente negli Stati uniti, questo RodCase è quasi un pezzo di design, prezzo ovviamente molto alto come tutti i prodotti creati con materiali di qualità, presto potrete trovarlo per 1799 dollari nella vetrina virtuale di ProTackle



martedì 29 marzo 2011

La pêche urbaine



Luminox Feat Paz Design


In terra d'oriente abbiamo già visto le collaborazioni più strane tra vari marchi, sembra proprio che in Giappone questa sia una pratica diffusa e io sinceramente la trovo molto divertente e creativa, l'ultima in ordine di tempo, è quella tra Paz Design uno dei leader nipponici nel campo dell'abbigliamento tecnico e uno storico brand americano come Luminox che produce orologi per i corpi speciali statunitensi, il frutto di questa unione è una versione camo di uno dei cavalli di battaglia di Paz Design, il gamevest SLV-013, a quando una collaborazione tra aziende italiane?


è arrivata la primavera....

è arrivata la primavera? più o meno visto il tempo capriccioso, ma l'aria sta cambiando e già si sente un po' di caldo e le giornate si allungano e con la bella stagione si inizia ad avere molta più voglia di stare all'aria aperta magari in sella a una due ruote come quella del video qua sotto, non sarà una ducati o una honda stradale, forse è più una soluzione da teenager, sicuramente è l'unica prodotta per noi pescatori! simpatica l'idea di questo cinquantino by yamaha molto poco sobrio.

Una Grande Azienda con un ENORME cuore



Shimano Shimano e ancora Shimano, non credo ci sia una persona che non conosca questa parola e non associ a questa una grande qualità, sia  che si tratti di prodotti per la  pesca o per il  ciclismo, questa azienda, questa enorme azienda ha rappresentato il Giappone nel mondo da sempre,  è in questo momento duro  per la terra d'origine Shimano  in modo sobrio dimostra con i fatti l'amore per il proprio paese e per il proprio popolo con una donazione della cifra di 100 milioni di Yen per i danni del terremoto e dello tsunami più un'altra donazione del valore di 30 milioni di Yen in abbigliamento invernale destinato agli sfollati che si ritrovano senza una casa. Se prima amavo Shimano ora credo di amarla ancora di più, un'azione da lasciare tutti senza parole 

lunedì 28 marzo 2011

Megabass Bass AID

Il Giappone sta ancora combattendo la sua battaglia contro la natura, si continuano a registrare altre scosse come quella di oggi di magnitudo 6,5 avvertita al largo dell'isola di Honshu nel Nord Est del Paese, la situazione nella centrale di Fukushima è ancora molto grave e il bilancio delle vittime è ancora molto incerto, questa è la situazione anche se in Italia la momento non se ne parla più di tanto, sarà che il nucleare  ora è un argomento tabù per il nostro governo. In questa brutta situazione una delle aziende più famose del Giappone, la Megabass ha messo in commercio due artificiali per la pesca del BlackBass, per essere precisi il Griffon, in un edizione limitata chiamata Griffon Bass AID i cui proventi saranno destinati ai danni provocati dal Terremoto, una gran bella iniziativa che credo avrà un gran successo sia per il nobile scopo per cui sono stato creati sia per il fascino che questo brand esercita su tutti i pescatori del mondo, Complimenti! 


sabato 26 marzo 2011

It's Hammer Time!


Fishing Casual


In Giappone le collaborazione tra brand sono abbastanza consuete, un po' meno quando si parla di leader del settore, come in questo caso, visto che Daiwa Japan ha prodotto in collaborazione con il colosso del Denim made in Japan Edwin una linea di Jeans per i pescatori Casual, rimango sempre più stupito di quanto la pesca sportiva in Giappone sia presente ovunque




venerdì 25 marzo 2011

How to Remove a Hook (with Style)


G.Loomis Speaks Italian!


G.Loomis non ha bisogno di presentazioni, rappresenta una base portante per tutti i pescatori a spinning sia d'acqua dolce che d'acqua salata, per molti pescatori è il verbo quando si parla di canne da pesca, ma credo che tutti comunque ne riconoscano senza dubbio la qualità che caratterizza questo brand. Da poco tempo è stato aperto anche in Italia uno spazio ufficiale dedicato a questo marchio, un luogo dove poter trovare tutte le novità a proposito della Gary Loomis e dove poter dialogare con chi alla Loomis è di casa, si chiama Fish With Gloomis ed è l'unico sito in lingua italiana ufficiale presente in Italia, in Italiano ovviamente e aggiungerei anche FINALMENTE!!!!

Piatto del Giorno: Frittura di Satya 180



Finalmente ho ricevuto il tanto agognato pacco dal Portogallo, i tempi sono stati biblici, degni delle spedizioni oltreoceano, ma credo che ne valesse la pena, oggi infatti ho ricevuto un bel assortimento di Satya 180 un LongJerk prodotto dalla Dansel Bait e distribuito da Anaquatico nel mercato Portoghese, questo artificiale è disponibile in 34 colorazioni differenti e in due versioni una Slow Floating da 30 grammi e una Slow Sinking da 33grammi entrambi nella misura di 18cm o per farlo sembrare più lungo 180mm, si tratta fondamentalmente del classico long jerk la cui qualità o pregio migliore per il momento è il prezzo visto che si può trovare sotto i 10 euro, niente male tanto per iniziare visto che su questo genere di artificiali difficilmente si scende sotto i 15euro, ovviamente non parliamo di nulla di innovativo ma in un mercato saturo di prodotti costosi avere un alternativa  a un prezzo minore può solo che farci felici, per il momento non mi è possibile dare un giudizio o affermare che sia una valida alternativa, posso solo vedere che le finiture sono bene fatte e le ancorette da buttare immediatamente visto che sono di qualità pessima, il tempo potrà dare le risposte che cerchiamo, qua sotto vedete la foto di un Satya 180 (rosa) di fianco a un Mommotti 180 (giallo) e un Daiwa Shoreline 170 (testarossa)



Direi che la somiglianza con lo Shoreline è notevole se non evidente, ora bisogna vedere se si avvicina come doti ballistiche al campione Nipponico anche se da test effettuati dal amico Carlos patron del Mitico spazio Robalo Tecno Spinning in questo interessante Post sembra che le differenze non siano proprio così abissali, nel post citato qua sopra potete anche vedere un video dove viene mostrato il nuoto di  questo LowCost LongJerk......



Ora si potrebbe rischiare di entrare nel difficile campo del Clone o Non Clone ma credo che questo genere di discorsi al pescatore possano interessare fino a un certo punto, da valutare se si tratta di un alternativa oppure no ma come ho scritto sopra per questo ci vuole tempo

giovedì 24 marzo 2011

The X-Lure Game Vol.1


Ci risiamo, mettiamoci alla prova, vediamo e tastiamo il polso della malattia, parlo al plurale perché neanche io ho idea di quale sia e da dove arrivi l'artificiale del LureGame, mi è stato inviato da un amico malato, si molto malato e anche un po' stronzo :), unico indizio quello sotto è un Tide 200 ma questo non credo ci sia bisogno di dirlo, chi mi aiuta? :)




There Is a Killer under the Sand.......

Non ho esperienza con questo genere di predatore, mi è capitato in una giornata fortunata di catturare un Rombo ma è stato un evento molto fortunato anche se devo dire che è stato interessante come cattura tralasciando il fattore combattimento che sembra non essere una dote di questo predatore, sarei curioso di capire le doti da lottatore che questi pesci piatti hanno nella versione giapponese, visto che la produzione di artificiali destinata a questo genere di prede in Giappone è molto ampia.

martedì 22 marzo 2011

Varivas Tackle ni Shoo

Ho comprato questo prodotto specifico prodotto dalla Varivas
 per la manutenzione di tutti gli oggetti che vengono a contatto con l'amata ma micidiale acqua salata, serve per proteggere i mulinelli la treccia e tutto il nostro equipaggiamento dalla odiata Ruggine, per ora l ho spruzzata un po' ovunque per vedere se serve a qualcosa oppure è solo acqua colorata :), la nota positiva e che si tratta di un prodotto totalmente biodegradabile.......


lunedì 21 marzo 2011

non so resistere




Mi ero ripromesso di NO, di non comprarlo, di lasciar perdere, ma è più forte di me, sono curioso e malato e dopo aver resistito per un'anno una infame asta nipponica mi ha tirato dentro al tunnel e ora conto di giorni che mi separano dal quello strano artificiale  che si chiama Bent Minnow che in tanti di voi avete sicuramente provato ma che il sottoscritto ancora non ha mai visto...... tornerà da Ebay da dove è venuto :)?


Strikeeeeee





Surface Guerrilla

Ecco un approccio finesse, come combattere il sarago giocando dolcemente di frizione, piano piano.....

sabato 19 marzo 2011

venerdì 18 marzo 2011

New Daiwa Freams


Ne avevamo parlato tempo fa, quando fu presentato alla fiera di Osaka, oggi ho visto che sul sempre fantastico Plat è disponibile il nuovo Daiwa Freams che potrebbe essere una soluzione molto interessante per un futuro mulinello finesse, oltre all'estetica molto gradevole e un peso ridotto per una frizione di tutto rispetto (7kg per il modello 2500) il prezzo è veramente invitante visto che al cambio siamo sotto i 130 euro. Mi piacerebbe potervi parlare del sistema Oil Shield ma sinceramente non ho capito bene di cosa si tratta :)




El Agua de Franco

Che Buona La Cristal......



Tuning Your Reel


Abbiamo il Giappone nel cuore, oggi più di prima e di produzioni del sol levante si parla in questo spazio, se ne parlato e se ne parlerà. Oggi voglio mostrarvi dei prodotti molto interessanti e ben fatti ideati dalla Livre Fishing Custom Parts, un azienda Nipponica che produce accessori per i mulinelli da pesca molto originali e da quel che si vede in foto anche molto belli. La Livre Fishing Custom Parts nasce nel 2009 come marchio dedicato alla pesca sportiva a Kameyama, il marchio viene fondato dalla MegaTech azienda che dal 1977  si occupa di lavorare il metallo e produrre parti artigianali per le moto da corsa questo background permette la produzione di accessori di alto livello. Il catalogo presenta diversi modelli con doppia manovella sia per mulinelli casting e da spinning, oltre un paio di modelli con un interessante soluzione con manovella singola + contropeso che sarei curioso di provare per vedere se veramente possiedono doti di bilanciamento superiori dei normali mulinelli dotati di manovella semplice








 molto belle le diverse colorazioni presenti per i knob in metallo anche se questi sono quasi tutti dedicati a un uso freshwater o comunque sempre abbastanza light, infatti nel catalogo non esistono versioni da heavy fishing quello inteso alla pesca pesante tropicale  a cui di solito queste produzioni sono orientate












mercoledì 16 marzo 2011

Help Japan NOW!


Il Giappone è in una situazione tragica e questo non c'è bisogno di dirlo o scriverlo anche qua, le immagini del disastro che sta mettendo in ginocchio il Sol Levante è ovunque. Se per tante persone questa è una nazione molto distante, per noi pescatori sportivi si tratta invece del punto di riferimento della nostra passione. Chiedo a tutti voi che leggete questo Blog di fare una piccola donazione, un piccolo gesto per aiutare un popolo orgoglioso e forte che saprà uscirne ancora più forte da questa orribile disgrazia. Ora il Giappone ha bisogno di noi, di una piccola mano e non vi si chiede molto. 


La Croce Rossa Italiana ha attivato una raccolta fondi per l'emergenza Giappone, è possibile fare una donazione di 2 euro inviando un sms da cellulari Tim-Vodafone-Wind-3-CoopVoce-Tiscali o da telefono fisso tramite Telecom-Infostrada-Fastweb-Teletu-Tiscali.

BASTA INVIARE UN SMS AL NUMERO 45500 PER DONARE DUE EURO

Non vi si chiede tanto e lo ripeto, bastano due euro da ognuno di noi per aiutare il Giappone non pensate che tanto lo faranno gli altri, fate la vostra mossa, due euro sono ben pochi per una singola persona ma se siamo in tanti possiamo fare la differenza 

Per chi volesse è possibile effettuare la donazione Online sul sito della Croce Rossa www.cri.it causale   oppure tramite bonifico bancario 
IBAN IT 19P0100503382000000200208 indicando sempre come causale è possibile inviare donazione anche tramite Conto Corrente Postale n.300003 intestato alla Croce Rossa Italiana, via Toscana 12- 00187 Roma




Shot in The ORange




Photo by Mauro Sanna

martedì 15 marzo 2011

CheckBait by Skagit Designs



Skagit Designs è un marchio nipponico non molto conosciuto ancora nelle nostre acque, ma che produce vari artificiali molto interessanti, la caratteristica principale che posso attribuire a questo marchio per gli artificiali che ho provato o toccato con mano  è la robustezza, sembrano molto tosti, ma ancora non conosco ne possiedo gran parte degli artificiali presenti nel catalogo, tra questi sarei molto curioso di provare due modelli per una pesca leggera in zone portuali, il CheckBait che è un minnow con un design abbastanza vecchio ma che ormai vista l'invasione di tutti questi artificiali Slim è quasi una novità, che viene prodotto in due taglie differenti 90mm x 10gr e 110mm x 14 grammi e in 10 diverse colorazioni 


Altro artificiale presente da inizio anno sul catalogo della Skagit Designs che vorrei provare e che nella pesca in laguna o comunque in acque ferme potrebbe a parer mio dire la sua è un piccolo anzi molto piccolo snodato in tre sezioni, l Hide Sweeper prodotto nella unica taglia di 85mm x 6.5gr con azione sinking  in 7 colorazioni differente tra le quali mi sarebbe piaciuto molto vedere quale livrea naturale invece che una selezione di soli colori accesi